+393483100006 hello@digitalbeat.it

Come dimostrare che l’Italia è la meta di vacanza più ambita in tutto il mondo attraverso Google’s Keyword Planner

Case study by https://www.travelsupermarket.com
Attraverso Internet tutto è quantitativo e misurabile.

Google, con i suoi servizi, è, ad oggi, il Re di tutto il reame. Attraverso alcuni suoi tool (gratuiti) tutti noi possiamo avere accesso a dati (più o meno aggregati) per analizzare fatti interessanti e/o toglierci alcune curiosità.

Facciamo un esempio.

Supponiamo di volere una risposta a questa domanda:

“Quali sono le destinazioni di vacanze più cercate nazione per nazione”?

Attraverso Google’s Keyword Planner possiamo avere una risposta e capire per ognuna delle 196 nazioni sovrane riconosciute qual’è la meta più ricercata.

Dimostrazione

Google’s Keyword Planner è un tool che permette di analizzare i volumi di ricerca per lingua, keyword, area geografica e periodo temporale.

Supponiamo di scegliere:

  • come lingua -> inglese
  • come keyword -> “holiday in xxxxxxx” con xxxxxxx il nome delle nazioni presenti nel mondo (ex: holiday in italy, holiday in france, holiday in USA, etc)
  • come aree geografiche -> le 196 nazioni sovrane riconosciute
  • come periodo temporale -> novembre e dicembre 2018

Supponiamo di andare a raccogliere i risultati di questa ricerca stato per stato andando quindi a collezionare una matrice 196 x 196 come sotto (in ordine alfabetico):

Nell’asse x abbiamo i paesi da cui è stata fatta la ricerca della keyword.

Nell’asse y abbiamo le keyword.

Solo a titolo di esempio, durante il periodo di osservazione, sono state fatte 10 ricerca di “holiday in Andorra” da suolo Afgano (esempio un pò bizzarro, ma solo dimostrativo 🙂

Travel Super Market ha fatto questo esercizio considerando i mesi Novembre e Dicembre 2018.

Good job!

L’Italia è la TOP destination Mondiale

Questi i paesi vincitori:

1 – ITALIA

2 – SPAGNA

3 – AUSTRALIA

4 – GRECIA

5 – FRANCIA

6 – ALTRI

In dettaglio è possibile consultare:

  • qui la mappa interattiva con la Top destination paese per paese.
  • qui le basi dati più interessanti

Conclusioni

Due osservazioni:

  • il risultato è approssimato dal fatto che lo studio si è limitato a considerare la sola keyword “holday in xxxxxx”, tuttavia apparte assolutamente rigorosa la metodologia utilizzata con le ipotesi iniziali fissate.
  • l’Italia è il paese più bello del mondo… e tutto il mondo lo sa! 🙂

Non essere timido

contattaci